TORNA INDIETRO CONDIVIDI

PREMESSA

Come sostenere gli studenti nelle scelte universitarie e lavorative? Come aiutarli a trovare il loro posto nel mondo, anche se non è il mondo che avremmo immaginato per loro, anche se non sanno bene dove andare, o come arrivarci? Il percorso formativo qui presentato è volto a traferire ai docenti metodi e strumenti di orientamento narrativo per cercare insieme agli studenti di dare senso e direzione alle transizioni scolastiche e professionali… perché “Le trame sono le principali forze ordinatrici di quei significati che cerchiamo, attraverso una vera e propria battaglia, di strappare al tempo” (P. Brooks). Il percorso prevede, oltre la condivisione di conoscenze e strumenti per l’orientamento, un’attività di co-progettazione di brevi interventi in classe, la sperimentazione e la riflessione sull’esperienza con il supporto tra pari.

OBIETTIVI

  • Condividere teorie e prassi di orientamento narrativo per adolescenti e giovani adulti
  • Trasferire ai docenti tecniche e strumenti di orientamento narrativo e storytelling
  • Co-progettare interventi di orientamento narrativo in classe
  • Promuovere la sperimentazione di, e riflessione su, nuove pratiche orientative

CONTENUTI

  • L’orientamento narrativo e la progettazione di carriera: teoria e risultati di ricerca.
  • Metodi e strumenti di orientamento narrativo: come apprendere dalle “storie degli altri”
  • Facilitare il racconto di Sé, l’espressione dei sogni, la progettazione del futuro.
  • Considerare la dimensione di genere nelle storie di formazione e di vita.

METODOLOGIA

Il percorso prevede l’utilizzo di un mix di metodi formativi che include sintesi di contenuti teorici, lavori di gruppo, discussioni in plenaria, brevi sperimentazioni pilota con follow-up. Gli strumenti per i lavori di gruppo saranno studi di casi, brani di letteratura, film, giochi narrativi, questionari.

DESTINATARI

Personale docente delle scuole secondarie di secondo grado, in particolare docenti di Italiano del triennio e referenti per l’orientamento.

STRUTTURA E DURATA

Il percorso formativo si articola in 4 moduli, di 3 ore ciascuno, organizzati temporalmente in: 3 moduli formativi – un intervallo di sperimentazione sul campo – un ultimo modulo di follow-up per la riflessione sulla pratica. La formazione può essere erogata sia in presenza sia online.


Docente

Maria Chiara Pizzorno CURRICULUM







TORNA INDIETRO CONDIVIDI