TORNA INDIETRO CONDIVIDI

PREMESSA

Il Dirigente Scolastico, il Preposto e l’RLS (Responsabile dei Lavoratori per la Sicurezza), figure alle quali è rivolto questo percorso formativo, hanno un livello di responsabilità tale da richiedere, sia un maggiore approfondimento dei contenuti trattati per le altre figure presenti nell’ambito scolastico, sia la conoscenza del DVR (Documento di Valutazione dei Rischi) e degli aspetti giurisprudenziali legati al ruolo.

OBIETTIVI

  • Conoscere la normativa in materia di responsabilità specifica del Dirigente, del Preposto, dell’RLS e degli altri attori della sicurezza.
  • Conoscere in dettaglio i rischi ai quali siamo esposti nell’ambiente scolastico
  • Approfondire l’analisi del rischio e l’attività di valutazione.
  • Approfondire la conoscenza del rischio biologico e di Covid-19.
  • D.S.-Organizzare L’SGSSL (Sistema di Gestione della Salute e Sicurezza del Lavoro) e supportare i Preposti.
  • Praticare le tecniche di comunicazione e la gestione del conflitto.
  • Sapersi relazionare con gli altri attori della sicurezza.

CONTENUTI

  • Normativa e giurisprudenza.
  • L’SGSSL (Sistema di Gestione della Salute e Sicurezza del Lavoro).
  • Le misure di prevenzione e di protezione nelle scuole.
  • Le figure della sicurezza: responsabilità e sistema sanzionatorio.
  • Il DVR (Documento di Valutazione dei Rischi)
  • I rischi specifici e il rischio biologico. Covid-19.
  • Gli organi di vigilanza, di controllo e di assistenza.
  • La declinazione dei contenuti terrà conto delle differenze di genere, di età, di provenienza e lingua e dei rischi connessi alla specifica tipologia contrattuale che determina la conseguente prestazione di lavoro.

METODOLOGIA

Nel percorso formativo si utilizzerà la metodologia del laboratorio formativo grazie al quale sarà possibile favorire l’apprendimento attraverso una relazione interattiva e centrata soprattutto sull’analisi delle situazioni comunicative dei partecipanti. Inoltre, per favorire la maggiore rielaborazione e migliorare l’apprendimento verranno utilizzati lavori di gruppo, simulazioni, giochi di ruolo, film.

DESTINATARI

L’iniziativa formativa è dedicata ai Dirigenti Scolastici, ai Preposti e agli RLS. Per ognuna di queste figure il percorso formativo è caratterizzato da contenuti specifici e relativi ai diversi ruoli.

STRUTTURA E DURATA

I percorsi formativi proposti per la diverse figure presenti nella scuola soddisfano anche il programma, la didattica e la durata previsti dal D.Lgs. 81/2008 s.m. e dall’Accordo Stato Regioni del 21/12/2011, con un numero massimo di partecipanti ad ogni corso pari a 35 unità, registro di presenza, obbligo di frequenza del 90% delle ore di formazione previste, test di verifica dell’apprendimento.

La quantità di ore per ogni figura è la seguente:

  • Dirigente scolastico – n. 16 ore, suddivise in quattro moduli da n. 4 ore ciascuno: formazione generale (4); specifica (8); riferita al ruolo (4).
  • Preposto: n. 16 ore suddivise in quattro moduli da n. 4 ore ciascuno: formazione generale (4); specifica (8); riferita al ruolo (4).
  • RLS: n. 32 ore, suddivise in otto moduli da n. 4 ore ciascuno: Formazione generale, specifica e riferita al ruolo.

Docente

Piero Bozzola CURRICULUM







TORNA INDIETRO CONDIVIDI